Torneo Regioni, U17 eliminata ai rigori

Battuto ai quarti di finale, traguardo storico, dal Trento

(ANSA) - CAMPOBASSO, 17 APR - La rappresentativa U17 del Molise esce a testa alta dal Torneo delle Regioni, perdendo solo ai calci di rigore (2-3) contro il Trento nella gara dei quarti di finale, traguardo storico mai raggiunto in precedenza.
    "Sono orgoglioso - commenta il mister Caruso - della rosa di U17 che ho avuto a disposizione. Usciamo immeritatamente dal Torneo delle regioni. Abbiamo disputato un'ottima perfomance con i ragazzi che hanno dato completamente loro stessi. Un unico episodio a loro favore ha permesso di recuperare. Purtroppo i calci di rigore sono una lotteria e oggi il fattore fortuna non ha giocato a nostro favore. A testa alta torniamo a casa, tristi ma orgogliosi del lavoro fatto. Abbiamo dei grandi talenti a disposizione ed è così che con questi presupposti il nostro movimento calcistico continuerà ad avere grandi soddisfazioni e a dare spettacolo".(ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere