M5S,da Regione relazione insufficiente

Federico, ecco perché assegnati 2 mln per Stato di Emergenza

(ANSA) - CAMPOBASSO, 13 SET - ''Il governo ha concesso 2 milioni di euro al Molise perché è quanto indicato dalla Protezione civile sulla base della legge e di quanto la Regione non ha richiesto". È destinata a fare 'rumore' la dichiarazione del parlamentare molisano Antonio Federico (M5S) che rispedisce al mittente le critiche mosse al Governo Conte sugli esigui stanziamenti per lo Stato di Emergenza chiesto dalla Regione.
    "L'importo di 2 milioni di euro - spiega - è stato indicato al governo nazionale da parte del Dipartimento della Protezione civile nel pieno rispetto della legge e di quanto richiesto dalla Regione, anzi, di quanto non ha richiesto la Regione per lo stato d'emergenza. È direttamente l'ufficio tecnico del Dipartimento centrale della Protezione civile a specificare che la relazione della Regione è carente di alcune segnalazioni.
    Manca, ad esempio, la parte riguardante l'autonoma sistemazione, cioè il ristoro dei cittadini".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere