Villa Frattura, chiuse indagini,3 accuse

Frattura, 'mi farò interrogare, non coinvolto mio ruolo pubblico'

(ANSA) - CAMPOBASSO, 6 OTT - Concluse le indagini preliminari sulla vicenda della villa di Termoli (Campobasso), nella quale è indagato il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura. Lo annuncia il Governatore in una nota stampa. Sono tre le ipotesi di reato formulate dalla Procura di Larino a carico del governatore: esercizio arbitrario delle proprie ragioni, invasione arbitraria di edificio altrui e diffamazione. "Le accuse per le quali sono indagato sono tre", scrive Frattura: "Per aver cercato di farmi giustizia da me, impedendo alle controparti 'di fare ingresso nell'appartamento', in particolare nel cambiare il cilindretto del cancello di ingresso, in una controversia privata relativa ad una proprietà immobiliare"; per aver "invaso arbitrariamente un edificio altrui, cioè il locale delle persone con cui era in atto la lite"; e per aver "offeso la reputazione di quelle stesse persone". La vicenda riguarda una controversia sulla proprietà di alcune parti della villa di Frattura a Termoli. Il presidente della Regione, secondo le accuse, avrebbe indebitamente precluso l'accesso all'immobile, sostituendo la serratura del cancello d'ingresso, a una donna locataria di una porzione dell'immobile di proprietà di due sorelle. Frattura tiene a sottolineare che i fatti "non coinvolgono nemmeno marginalmente l'esercizio del mio ruolo di pubblico amministratore". "Ora che il procedimento me lo consente - aggiunge Frattura nella nota - chiederò immediatamente di essere ascoltato dal Pm. Resto rispettoso, come sempre, del diritto all'informazione che la pubblica opinione fa bene ad esercitare senza remore, specialmente nei confronti di chi, come me, riveste incarichi istituzionali". "Alla Magistratura, ovviamente - conclude - il compito di accertare se i comportamenti privati del cittadino Paolo di Laura Frattura siano stati o meno conformi alla legge". La vicenda della villa al mare del governatore Frattura era anche finita al centro di un servizio della trasmissione 'Le Iene'. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere