Residenza fittizia, sconto Rc su 40 auto

Imprenditore campano scoperto dai Carabinieri di Agnone

(ANSA) - ISERNIA, 20 MAR - Ottiene, con documenti falsi, la residenza a Pietrabbondante (Isernia) per uno sconto assicurativo su 40 auto intestate alla società da lui amministrata. E' un imprenditore 50enne di Cardito (Napoli) denunciato dai carabinieri di Agnone (Isernia).
    Ancora non è stato quantificato il valore della truffa alle compagnie assicurative. I dati e i documenti acquisiti sono ancora la vaglio degli investigatori. Il fenomeno delle residenze 'fantasma' è diffuso nella provincia pentra. Pochi mesi fa, sempre i carabinieri, hanno scoperto 50 residenze fittizie. Gli indagati, per la quasi totalità, sono originari delle province di Caserta e Napoli. Anche in questo caso l'obiettivo era quello di ottenere sconti assicurativi. Una truffa, quest'ultima, che da una prima stima supera il mezzo milione di euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere