Gam: gara va avanti,parola torna a Dasco

Rilancio Amadori che offre 9 milioni e 110mila euro

(ANSA) - CAMPOBASSO, 28 SET - L'asta al rialzo per la vendita dei beni della filiera avicola molisana va avanti. L'Agricola Vicentina (gruppo Amadori) ha presentato una offerta migliorativa, ai sensi dell'articolo 107, con un importo di 9 milioni e 110mila euro, superando così quella della Dasco che ieri aveva pareggiato la prima offerta di Amadori a quota 8 milioni e 110mila. Proprio la Dasco ha ora il diritto di esercitare nuovamente la prelazione e ha cinque giorni di tempo per farlo, quindi entro l'inizio della prossima settimana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere