Un etto hascisc in laboratorio,arrestato

Blitz Gdf in appartamento Civitanova Marche, in manette 35enne

Un 35enne imprenditore di Civitanova Marche nascondeva in un appartamento, destinato ad abitazione e laboratorio, 124 gr di hascisc, 1.130 euro in contanti e 16 involucri di cellophane con loghi e nomi riferibili a diverse qualità di hascisc e con tracce di stupefacente. Lo hanno scoperto i finanzieri della Compagnia di Civitanova Marche che, in base a un'attività informativa, sospettavano la presenza nell'immobile di una base di stoccaggio di sostanze stupefacenti. Il 35enne è stato arrestato per spaccio di droga e posto ai domiciliari. In un'operazione parallela i militari della Tenenza delle Fiamme Gialle di Porto Recanati hanno invece sorpreso a detenere 4 gr di eroina, un pakistano, già arrestato in precedenza per spaccio e gravato di obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria: è stato così di nuovo arrestato e ora attende il processo per direttissima.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere