Tutor per famiglie bimbi cardiopatici

Progetto Ancona formazione "Insieme fin dal primo istante"

Le famiglie che riceveranno una diagnosi di cardiopatia del proprio figlio potranno contare su altri "Genitori tutor" e partecipare a un progetto di musicoterapia che li metterà in contatto con il proprio bimbo da quando è nella pancia della mamma proprio attraverso la musica.
    Avverrà grazie a "Insieme fin dal primo istante" un progetto del Comitato genitori bambini cardiopatici in collaborazione con la onlus "Un battito di ali". La giornata conclusiva del corso e la consegna degli attestati ai genitori formati come tutor è avvenuta al Museo Omero di Ancona. "Grazie al contributo della Regione Marche, per la sensibilità della Consigliera Regionale Elena Leonardi da sempre vicina alle famiglie dei bimbi con il cuore birichino e della System Group importante ditta pesarese - spiega Valentina Felici, presidente del Comitato e del Battito di Ali Valentina Felici - abbiamo realizzato il corso di formazione". Dall'ottobre scorso i tutor hanno frequentato, via webinar, lezioni di esperti in varie specialità.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere