Osimo fornita da Acquedotto del Nera

Sindaco, Regione estenda concessione di altri 50 l/s

A Osimo, Montecassiano e Montefano è arrivata l'acqua di ottima qualità dell'Acquedotto del Nera.
    "E' da 40 anni che aspettiamo questo momento - ha detto il sindaco di Osimo Simone Pugnaloni, insieme agli altri 'colleghi', durante un incontro stampa presso la sede dell'Astea -. Oggi siamo soddisfatti, ma dobbiamo chiedere alla Regione Marche di estendere la concessione di ulteriori 50 l/s. In prospettiva dovremo arrivare a 350 l/s per coprire tutti i comuni rimanenti". Per Fabio Marchetti, ad di Astea, "è stato un lavoro in sinergia tra gli enti e i sindaci. Siamo soddisfatti dell'acqua del Nera che arriva ai cittadini di Osimo, Montecassiano e Montefano, ma dobbiamo raggiungere con la rete i restanti 11 Comuni del territorio delle province di Ancona e Macerata". Il sindaco di Montecassiano Leonardo Catena ha parlato di "una giornata speciale per tutti i cittadini. Poter utilizzare l'acqua del Nera porterà un beneficio anche dal punto di vista della diminuzione delle bottiglie di plastica".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere