'Rubano' energia elettrica, tre denunce

Allaccio abusivo, residente si è accorto di consumo anomalo

Dopo avere notato un consumo anomalo di energia elettrica negli ultimi mesi un 45enne del Bangladesh, residente all'Hotel House di Porto Recanati, si è rivolto ai carabinieri. L'attività di controllo immediatamente attivata dai militari presso la scala B del condominio ha permesso di scoprire che tre pakistani avevano pensato bene di forzare e manomettere il contatore elettrico ubicato nel vano scala e allacciarsi con un cavo volante per servire anche la loro abitazione sprovvista di fornitura, naturalmente all'insaputa dell'ignaro condomino che continuava a pagare regolarmente le fatture. Le indagini tra gli impianti elettrici ed i grovigli di fili hanno condotto all'appartamento al piano superiore dei tre, che di fronte all'evidenza, non hanno potuto che ammettere le responsabilità e sono stati deferiti all'autorità giudiziaria maceratese per furto aggravato di energia elettrica per un danno complessivamente stimato di circa 500 euro.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere