Musica, Traviata e Sonnambula alle Muse

Presentata stagione lirica. De Vivo, titoli romanticismo europeo

La Traviata di Verdi e la Sonnambula di Bellini sono le due opere in cartellone per la prossima stagione lirica del Teatro delle Muse di Ancona.
    Annunciate oggi in un incontro stampa nel capoluogo dorico, andranno in scena rispettivamente il 20 settembre (replica il 22) e l'11 ottobre (replica il 13). Si tratta, ha spiegato il direttore artistico Vincenzo De Vivo, "di due titoli che fanno riferimento al romanticismo europeo, in particolar modo francese e che hanno come protagoniste due donne: Violetta Valery in Traviata e Amina in Sonnambula, entrambe pronte a sacrificarsi per amore. La prima morirà dopo aver assicurato ad Alfredo una moglie legittimata socialmente a sposarlo, la seconda si unirà con un matrimonio a lieto fine al suo Elvino". In entrambi i titoli esecuzione musicale affidata all'Orchestra Sinfonica Gioacchino Rossini e corale al Coro Lirico Marchigiano Vincenzo Bellini. Presenti l'assessore alla Cultura Paolo Marasca, la direttrice delle Muse e dell'omonima Fondazione, Velia Papa.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere