Borrelli, bene scelta case Tolentino

Dispiacere per lungaggini, colpa norme e mancata concertazione

Il capo della Protezione civile Angelo Borrelli si è complimentato con il sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi per la scelta di acquistare e realizzare abitazioni al posto delle Sae, evitando consumo del territorio e risparmiando molte risorse economiche.
    Borrelli lo ha detto durante una seduta del Consiglio comunale di Tolentino, a cui ha partecipato insieme all'assessore regionale Angelo Sciapichetti e ai tecnici dell'Erap per fare il punto della ricostruzione e della situazione degli appartamenti.
    Il capo della protezione civile si è detto dispiaciuto delle lungaggini dovute alle norme e a una mancata concertazione sulle procedure da adottare. "Dobbiamo avere - ha detto - una normativa che ci consenta di gestire le emergenze, superando il modello organizzativo che finora abbiamo adottato. La mia intenzione è quella di fare un cronoprogramma zona per zona, cercando di superare tutte le difficoltà oggettive, facendo una disamina approfondita".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere