Cavi Tim tranciati in zona porto Ancona

Grave danno da terzi, intervento complesso

Nel primo pomeriggio ad Ancona una ruspa ha tranciato alcuni cavi in rame e fibra ottica della Tim che servono la zona, durante lavori di scavo nei pressi della Mole Vanvitelliana, ad opera di una ditta che operava per altri committenti. Lo rende Ti: si è trattato pertanto di un danno da terzi, informa una nota, Tim non ha alcuna responsabilità per i disservizi arrecati alla clientela. Data la gravità del danno, l'intervento di riparazione si presenta piuttosto complesso, con i tempi di ripristino delle linee telefoniche (e dati) coinvolte che al momento non sono valutabili. Tim, in qualità di parte lesa, ha avviato le opportune azioni per il risarcimento di tutti i danni subiti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere