Cade in casa, soccorso con autoscala Vvf

70enne al terzo piano palazzo a Jesi. Trasportato in ospedale

(ANSA) - JESI (ANCONA), 16 AGO - E' caduto in camera da letto, forse a causa di uno sbalzo di pressione dovuto al caldo, un 70enne soccorso dai vigili del fuoco a Jesi con l'ausilio dell'autoscala al terzo piano di un palazzo in via Cialdini.
    L'uomo era a terra, non riusciva a rialzarsi mentre il fratello tentava inutilmente di aprire la porta. I pompieri sono penetrati in casa con l'autoscala attrezzata di barella sul cestello che è entrata dalla finestra: una volta aperta la porta ai sanitari del 118, questi ultimi hanno stabilizzato il 70enne e caricato sulla barella dell'autoscala, avvolto da un telo termico, per il trasporto fino all'ambulanza e poi in ospedale.
    L'anziano non sarebbe in gravi condizioni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere