Fondazione Rava prima linea aree sisma

Realizzate sette scuole tra l'Umbria e le Marche

Due anni in prima linea sulle zone terremotate del centro Italia per la Fondazione Francesca Rava. Un impegno costante che ha portato alla realizzazione di sette scuole, di cui sei tra Norcia, Cascia ed Eggi di Spoleto, e una ad Arquata del Tronto.
    "Presto consegneremo l'ottava a Pieve Torina, nel Maceratese", ricordano dalla Fondazione attraverso un comunicato evidenziando quanto fatto quando ormai mancano una manciata di giorni dall'anniversario del secondo anno dalla scossa del 24 agosto.
    "Sono circa mille gli studenti che sono potuti ritornate sui banchi di scuola nel proprio paese grazie alle nostre strutture, realizzate con il sostegno di tanti amici che in queste circostanze sono sempre al nostro fianco", dicono ancora dalla Fondazione. Che oltre nella costruzione di scuole, si è impegnata anche in altri progetti sanitari ed educativi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere