Un etto marijuana in casa, arresto Ps

Nell'Anconetano 36enne aveva bilancino precisione e 2mila euro

Aveva in casa un etto marijuana, un kit per il confezionamento e spaccio dello stupefacente oltre a 2 mila euro in contanti, probabile provento di spaccio, un 36enne incensurato, disoccupato, residente nell'Anconetano. E' stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile di Ancona, diretta dal vice questore Carlo Pinto, e del Commissariato di Osimo. Dopo giorni di osservazione, i poliziotti hanno fatto irruzione nell'appartamento del 36enne che, oltre alla droga, deteneva centinaia di ritagli di cellophane e un bilancino di precisione. Su disposizione della Procura della Repubblica di Ancona è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA