Della Valle, persone prima del risultato

Imprenditore all'Univpm, produrre in Italia dovere e piacere

"Anche da noi conta il risultato ma non viene prima del mondo e delle persone che ci circondano". Lo ha detto Diego Della Valle, presidente di Tod's, alla platea di 100 neo dottori di ricerca dello Your Future Festival dell'Università Politecnica delle Marche ad Ancona. "Io e mio fratello - ha aggiunto - non abbiamo intenzione di fare cose più 'convenienti'. In Borsa conta il risultato? Anche da noi, ma non viene prima del mondo che ci circonda". Una stoccata a chi produce fuori dall'Italia. "Le cose si possono fare anche qua, nessuno le fa meglio - ha rimarcato Della Valle -. Può rendere di meno ma gli imprenditori devono avere il dovere e il piacere di tentare di rimanere a casa nostra. Se tutti facessimo conti matematici il Paese rimarrebbe vuoto di tutto e questi 100 ragazzi farebbero fatica a trovare lavoro: mettere le persone al centro delle cose non rallenta la crescita dei gruppi".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA