Esemplari okapi in Italia dopo 60 anni

Coppia okapi, Azizi e Elani,si riprodurrà in Parco zoo Falconara

Si chiamano okapi o 'giraffe della foresta' e sono i parenti più prossimi della giraffa di cui esistono al mondo non più di 5 mila esemplari ospitati per lo più all'Okapi Wildlife Reserve della Repubblica Democratica del Congo e in qualche zoo. Da alcuni giorni due di questi rari esemplari a rischio estinzione sono ospiti del Parco Zoo di Falconara, che grazie ai suoi elevati standard di accoglienza è stato scelto dall'Eaza (European Association of Zoos and Aquaria) tra 20 istituzioni europee per salvaguardarne la specie e farli accoppiare, riportando gli okapi in Italia dopo 60 anni. Dopo un periodo di adattamento alla nuova struttura, Azizi, maschio di otto anni proveniente dal Bioparc francese di Doue la Fontaine, e Elani di un anno e mezzo, da quello tedesco di Wuppertal, sono stati mostrati al pubblico in una cerimonia per inaugurare lo spazio di mille metri quadrati che li accoglie. La specie è stata scoperta in Congo agli inizi del '900 da un naturalista inglese.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere