Consegnate 3.058 casette in 44 Comuni

Lavori conclusi in 169 aree. Altre 500 Sae pronte

Sono 3.058 le casette consegnate ad oggi in 44 comuni delle regioni del centro Italia colpite dai terremoti del 2016. Il dato aggiornato è stato fornito dal Dipartimento della Protezione Civile secondo il quale sono stati completati i lavori in 169 aree. A queste Soluzioni abitative d'emergenza (Sae) già consegnate, sottolinea ancora la Protezione Civile, ne vanno aggiunte altre 502 già installate ma non ancora consegnate in quando sono in fase di conclusione i lavori di urbanizzazione: una volta consegnate anche queste ultime sarà stato soddisfatto il 93% del fabbisogno complessivo.
    In particolare sono 1.361 le casette consegnate nelle Marche, 762 nel Lazio, 713 in Umbria e 222 in Abruzzo. E sono in attesa di consegna 396 Sae nelle Marche, 27 in Umbria, 26 in Abruzzo e 53 nel Lazio. Attualmente sono in corso lavori in 37 aree. Secondo i dati forniti dalle quattro Regioni colpite sono complessivamente 3.829 le Sae ordinate: 824 nella Regione Lazio, 758 in Umbria, 1.949 nelle Marche e 298 in Abruzzo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere