Dizionario biografico delle Marchigiane

Storie di 300 donne famose e non, 20 incontri sul territorio

Le biografie di 300 donne che negli ultimi due secoli si sono distinte in ambito politico, civile, culturale, socio-economico, sono al centro del "Dizionario biografico delle Marchigiane" (Il lavoro editoriale), realizzato dall'Associazione di Storia Contemporanea di Senigallia, a cura di Lidia Pupilli e Marco Severini. Previste 20 presentazioni sul il territorio a partire da Montemarciano, Jesi, Fano. L'opera ha coinvolto 34 ricercatori e si occupa non solo di persone famose, ma anche di donne dei mestieri umili, capaci però di lasciare un segno. "Le marchigiane - spiega l'Associazione di Storia Contemporanea - si sono sempre fatte trovare pronte di fronte ai cambiamenti dell'età contemporanea, politici (dai moti carbonari alla cistruzione della Repubblica) e civili. Ecco allora le diverse figure della civiltà rurale (vergara) e del modello marchigiano della piccola e media impresa". Nel libro anche le 'prime donne', dalla prima votante, alla prima avvocata, la prima medico condotto e la prima costituente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere