Fdi, far fallire Aerdorica e venderla

Ormai è come Alitalia, un pozzo senza fondo

"Aerdorica è gestita da persone che non sono in grado di rilanciala. Va fatta fallire per essere poi messa in vendita senza gravami". Questa la posizione del portavoce regionale di Fratelli d'Italia Carlo Ciccioli, espressa oggi in un incontro stampa ad Ancona, sulla società che gestisce l' aeroporto di Ancona-Falconara gravato da circa 40 milioni di debiti. "Ormai - ha continuato - Aerdorica è diventata come Alitalia, un pozzo senza fondo, ma la Regione Marche che detiene la maggioranza delle azioni (82,72%) vuole mantenerla in piedi per motivi di bandiera e perché non vuole mandare i suoi amministratori sotto processo". I piani di recupero, secondo Ciccioli, sono comunque destinati a fallire perché ci sono pochi voli e troppi dipendenti ("100 quando ne basterebbe la metà"). "Il piano costerà 20 euro ad ogni cittadino delle Marche, che serviranno solo a mantenere le cose come stanno" ha concluso.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere