Certificazione Ue per Aeroporto Marche

Amministratore Massei, riconoscimento Enac risultato importante

L'Enac ha rilasciato all'Aeroporto delle Marche il nuovo Certificato di Aeroporto ai sensi del Regolamento Ue 139/2014. Lo rende noto Aerdorica spa, che ha completato l'iter di conversione dalle norme nazionali a quelle europee. Il nuovo Regolamento Ue stabilisce i requisiti gestionali, tecnici e operativi per garantire la safety (sicurezza operativa) delle attività aeroportuali. Il documento attesta che l'organizzazione della società di gestione, le procedure delle operazioni a terra, le infrastrutture e gli impianti aeroportuali rispondono ai requisiti contenuti nel regolamento europeo el 2014 relativo agli scali comunitari. "La nuova certificazione - dice l'amministratore unico di Aerdorica Federica Massei - è un risultato importante e testimonia, oltre alla rispondenza dell'Aeroporto delle Marche agli stringenti requisiti previsti dal Regolamento Europeo, l'attenzione da sempre rivolta alle tematiche della sicurezza operativa. Sono stati mesi di intenso lavoro e continua collaborazione con Enac".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere