"Tilt" Trieste, aziende adottano startup

Selezionate fra 500 iniziative imprenditoriali innovative

Tre startup sono state adottate da alcune grandi aziende che le hanno scelte nel "panel" di "Tilt - Teorema Incubation Lab Trieste", e ne utilizzeranno le innovazioni per sviluppare propri mercati e attività. Le tre startup, scelte fra le 30 che, su 500 candidati, hanno raggiunto la fase finale delle selezioni, sono la "Foodchain" di Como, la "Emoj" di Ancona e la "Mysnowmaps" di Trento e sono state presentate oggi a Trieste.
    "Abbiamo creato una sinergia virtuosa tra Istituzioni, aziende, Università prossime sul territorio per fondare un ecosistema dove la startup può crescere e proliferare per poi entrare in un'azienda strutturata", ha detto Michele Balbi, presidente di Teorema Engineering, ideatore del programma "Adotta una startup". "In Fvg si è continuato a investire nonostante la crisi" e "oggi è essenziale sperimentare iniziative che uniscano l'esperienza, la tradizione delle grandi imprese regionali, con le novità create dai giovani talenti", ha detto la presidente Fvg, Debora Serracchiani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere