Terremoto, opera Pericoli per il Piceno

'Terre fragili' in vendita per restauro bene artistico lesionato

Un'opera realizzata in esclusiva da Tullio Pericoli è al centro dell'iniziativa "Diamo forza al Piceno", promossa dal Circolo Acli Achille Grandi di Ascoli Piceno, in collaborazione con il Centro Turistico Acli ed il sito Optime-Vivere il Piceno. Il progetto di solidarietà è legato al dramma del terremoto che ha colpito la le Marche, e ha lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla messa in sicurezza o al recupero di un bene artistico o architettonico del Piceno. Tullio Pericoli ha aderito all'iniziativa, realizzando in esclusiva l'opera "Terre fragili" (inchiostro e tempera, cm. 50x30) e concedendone i diritti per la realizzazione di attività e prodotti finalizzati alla raccolta dei fondi. Una stampa litografica, numerata e firmata dall'autore in 100 copie, verrà messa in vendita nell'ultima settimana di dicembre con un avviso sui siti dei soggetti promotori.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA