Comuni, da fusione nata Valfornace

Pievebovigliana e Fiordimonte dicono sì con referendum

Dal 1 gennaio 2017 in provincia di Macerata ci sarà un nuovo Comune: Valfornace, nato dalla fusione tra Pievebovigliana e Fiordimonte, entrambi Comuni terremotati, dove, al referendum che si è svolto ieri, i voti favorevoli sono stati 297 contro 144 contrari. Soddisfatti i due sindaci: Sandro Luciani di Pievebovigliana (221 sì contro 125 no) e Massimo Citracca di Fiordimonte (76 sì e 19 no) che da tempo si battevano per questo progetto. Dopo l'accorpamento tra Acquacanina e Fiastra, la provincia di Macerata scende da 57 a 55 Comuni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere