A E-R, Piemonte,Abruzzo Premio Etichetta

Assegnato a Cupramontana, patria del Verdicchio

Vengono da Emilia Romagna, Piemonte e Abruzzo le case vinicole che si soo aggiudicate il Premio nazionale Etichetta d'oro di Cupramontana, legato alla presenza del Museo Internazionale dell'Etichetta nella cittadina marchigiana patria del Verdicchio. Per le Sezione Vini Bianchi, la migliore etichetta per creatività, grafica e design è stata giudicata quella del Sangiovese Superiore est 1941 della Cantina Noelia Ricci di Predappio (Forlì).
    Per i Vini Rossi etichetta d'oro alla Cascina Galli di Castelnuovo Don Bosco (Asti) per la serie di etichette Malvasia di Castelnuovo don Bosco, Chardonnay Rafè e Dlicà. Mentre per la Sezione Vini Spumanti il premio andrà alle Cantine Bosto Nestore di Nocciano (Pescara) per la serie Donnna Bosco. Segnalazioni al merito per le etichette presentate in concorso anche dalla Casa Vinicola CarusoeMinni di Marsala, dalle Cantine Colosi di Messina e dalla Casa Vinicola Brunori di San Paolo di Jesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere