Cultura: Ricci candida Pesaro Città Unesco 2017

Alleanza con Recanati per sostenerci a vicenda

(ANSA) - PESARO, 21 GIU - "Siamo città della musica, al di la' dei riconoscimenti, perché questa è la città di Gioacchino Rossini. Stiamo cercando di trasformare questo progetto di valorizzazione, grazie anche all'impegno del Governo e del ministro della Cultura, in un'iniziativa di carattere nazionale, che ci consenta di raccontare Rossini con le sue opere e la musica, con la bellezza della città e del territorio, con il cibo. Da qui rilanciamo la candidatura di Pesaro a città dell'Unesco, prima chiamata il 2017". Lo ha detto il sindaco di Pesaro, Matteo Ricci, ricevendo il ministro dei Beni e attività culturali Dario Franceschini a Palazzo Mazzolari Mosca, chiedendo il suo sostegno alla candidatura.
    Un sostegno che intanto arriverà da Recanati, candidata a Capitale italiana della cultura 2018, dove, nel pomeriggio, i due Comuni firmeranno un accordo di collaborazione. "Dobbiamo dire basta ai campanilismi - ha aggiunto Ricci -, Rossini è un patrimonio mondiale, che va valorizzato. Dobbiamo credere al valore della cultura e investirci, anche grazie all'Art bonus, per far invertire la rotta dei finanziamenti. Con Recanati, costruiremo un'alleanza per sostenerci a vicenda e diventare grandi protagonisti della cultura italiana". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere