Uniti per le Marche per centrosinistra

Verdi-Psi-Scelta civica-Idv-civiche puntano a 3 consiglieri

Punta ad eleggere tre consiglieri regionali la lista Uniti per le Marche, che raccoglie Verdi, Psi, Scelta civica, liste civiche e Idv, schierando 30 candidati alle regionali del 31 maggio a sostegno di Luca Ceriscioli.

L'idea - ha detto oggi Gianluca Carrabs, dei Verdi, capolista per la circoscrizione di Pesaro Urbino - "è di mettere insieme diverse sensibilità per dare un contributo fondamentale al centrosinistra. Un progetto ambizioso e forte, al quale abbiamo lavorato insieme per mesi". La sintesi fra ambientalismo, riformismo, civismo e legalità non è stata semplice - hanno fatto capire oggi Carrabs, i segretari di Psi Lorenzo Catraro, Idv Ennio Coltrinari, Scelta civica Denis Sansuini e il rappresentante delle liste civiche civiche Paolo Mattei - ma necessaria per portare idee nuove nel centrosinistra e per "non avere - ha rilevato Coltrinari - un monocolore Pd". In lizza, tra gli altri, l'attore Giobbe Covatta, Ninel Donini, candidata Idv alle primarie, l'ex assessore regionale Serenella Moroder, il consigliere regionale Moreno Pieroni e due sindaci.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere