Ad Aosta si festeggia con L’Orage e il suo rock delle montagne

Doppio concerto in piazza Chanoux, sul palco anche Philippe Milleret

Aosta festeggerà l'arrivo del nuovo anno con il 'rock delle montagne' del gruppo L'Orage e di Philippe Milleret. Sul palco allestito in piazza Chanoux è previsto un doppio concerto per "un Capodanno diverso, pensato per permettere alla Valle d'Aosta di riscoprire il piacere di festeggiare in un luogo pubblico, tutti insieme come in un grande abbraccio accompagnati dalla musica e dall'allegria". Star della serata sarà L'Orage, band che dopo nove anni di concerti live e straordinarie partecipazioni (come quelle agli eventi del Primo Maggio 2014, in diretta tv, e all'Arena di Verona) si appresta a lavorare sul nuovo album. "La capacità della band di portare in mondi immaginari, attraverso un sound fuori dal comune che unisce le sonorità antiche di ghironda, organetti, cornamuse a quelle contemporanee di chitarre, basso e batteria, rende il gruppo valdostano un fenomeno in crescita nel panorama musicale italiano grazie alla varietà dei suoni e di testi originali e mai banali. Suoni e testi che trasformano tutto in una festa, trascinante e divertente" si legge nella presentazione. A fare da 'spalla' sarà invece il cantautore Philippe Milleret che racconta, con canzoni spesso in dialetto francoprovenzale, storie e tradizioni della sua terra d'origine.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

null

Più valore agli edifici: alla Duesse Coperture un convegno sulla riqualificazione condominiale

Il 23 novembre, alle 15.30, presso la sede dell'azienda di Ponte Nossa, in provincia di Bergamo: dalla nuova Direttiva europea del 2018 alla riqualificazione integrata degli edifici con cessione del credito


Dott. Edoardo Franzini

Al Centro di Radiologia e Fisioterapia di Bergamo l’implantologia è guidata al computer

Addio al bisturi e niente tagli: Edoardo Franzini, chirurgo del Polo odontoiatrico: «un protocollo sicuro e complementare alla chirurgia a mano libera tradizionale che consente una condivisione anticipata dei risultati».


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa