Coima amplia area grattacieli a Milano

Altri due edifici in Porta Nuova, investimento da 270 mln

(ANSA) - MILANO, 19 LUG - Due edifici di nuova generazione, per un investimento complessivo di oltre 270 milioni di euro, sorgeranno entro il 2022 in area Porta Nuova, la zona dei nuovi grattacieli, a Milano. Per il design è stato bandito un concorso a cui stanno partecipando studi di architettura da tutto il mondo. Il progetto è di Coima sgr, che ha comprato le aree dal Comune, per complessivi 32.208 metriquadri. L'acquisizione dei diritti dal Comune, del valore di 78,9 milioni di euro, è stata finalizzata attraverso un veicolo partecipato al 60% dal fondo Coima opportunity fund II e al 40% da un fondo istituzionale internazionale. "In collaborazione con l'amministrazione comunale e con la Regione Lombardia - viene spiegato in una nota - Coima sgr svilupperà l'area con i medesimi canoni qualitativi utilizzati in Porta Nuova, con l'obiettivo di armonizzare e ampliare in continuità spazi pedonali, attrezzature pubbliche e aree verdi". Complessivamente, nel quartiere Porta Nuova, Coima ha avviato progetti per oltre 700 milioni.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa