Chiusa casa riposo abusiva nel pavese

Fra i 25 anziani ospiti, uno è in gravissime condizioni

(ANSA) - PAVIA, 13 FEB - Una casa di riposo abusiva, che operava come una Rsa senza aver mai ottenuto le autorizzazioni previste dalla legge, è stata chiusa a Villanterio (Pavia) dopo un'ispezione igienico-sanitaria effettuata dai carabinieri dei Nas di Cremona insieme a quelli della locale stazione dell'Arma.
    Il titolare della struttura, un 45enne sudamericano, è stato denunciato; gli sono state inoltre comminate sanzioni amministrative per circa 6.500 euro. I 25 anziani ospiti sono stati rimandati a casa attraverso una procedura di "dimissione controllata". Numerose le irregolarità riscontrate dai carabinieri durante il controllo, tra cui la presenza di un anziano in gravissime condizioni, diverse attrezzature obsolete e fatiscenti per l'erogazione di gas medicinali, più di cento farmaci scaduti ed un'altra quindicina che riportavano la dicitura "confezione ambulatoriale ospedaliera".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa



      Modifica consenso Cookie