Sci: cdm; parallelo St.Moritz, 4 azzurre al via della finale

Favorita Shiffrin diserta gara che diventa specialità alpina

(ANSA) - ST. MORITZ (SVIZZERA), 15 DIC - Dopo le prove di qualificazione sono quattro le azzurre classificate tra le prime 32 ammesse alla finale dello slalom parallelo di St. Moritz.
    Sono Irene Curtoni 6), Marta Bassino 7/a, Federica Brignone 18/a e Sofia Goggia 30/a.
    Da questa stagione la disciplina e' diventata a sè stante e prevede tre gare (dopo St.Moritz ci saranno Sestriere ed Aare) e assegna una coppa del mondo di specialità. Il tutto con una nuova formula di competizione. E' stata infatti prima stilata una classifica per la partenza basata sui punteggi Fis delle quattro discipline principali dello sci alpino: Speciale, gigante discesa e superG. Nei paralleli di qualificazione non valgono poi i risultati degli scontri diretti ma solo il tempo realizzato nelle due manche. Solo ai sedicesimi, e dunque alle finali tre le prima 32 atlete, scattano le consuete eliminazioni con scontri diretti su due manche ed i due diversi tracciati affiancati, il rosso ed il blu.
    Tra le 60 atlete al via delle qualificazioni - con inizio della finale alle 12,50 - non c'era la superfavorita Usa Mikaela Shiffrin che ha preferito concentrarsi sulle prossime gare francesi, a partire dal gigante di martedi' a Courchevel.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa