Picchia compagna davanti a figlio

Violenze da anni, violato divieto avvicinamento

(ANSA) - MILANO, 15 DIC - I carabinieri della Stazione di Montichiari (Brescia) hanno arrestato un uomo per ripetute violazioni all'ordine del giudice di "allontanamento dall'abitazione familiare". Un mese fa la moglie dell'arrestato aveva trovato il coraggio di denunciare ai carabinieri di Montichiari le violenze che da quasi tre anni subiva a opera del compagno violento che aveva sempre perdonato anche perché da qualche mese le aveva dato un bimbo.
    Le violenze, prima verbali, si erano tramutate in aggressioni fisiche favorite dall'abuso di sostanze alcoliche.
    Numerosi episodi di violenza erano stati commessi anche in presenza del neonato. Era stata emessa la misura del divieto di avvicinamento al nucleo familiare l'abitazione familiare, più volte disatteso dall'uomo. Da qui il carcere.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa