Produce cannabis per dolci, arrestato

In manette a Milano uno studente di ingegneria di 26 anni

(ANSA) - MILANO, 11 DIC - Uno studente di ingegneria di 26 anni è stato arrestato dalla polizia, a Milano, per detenzione ai fini di spaccio e coltivazione di marijuana. Gli agenti del commissariato Villa San Giovanni lo stavano monitorando da qualche settimana e ieri pomeriggio hanno fatto irruzione nel suo appartamento in via Desiderio e nel piccolo laboratorio artigianale in una cantina in via Bassini.
    Qui, in una serra dotata di ventole d'areazione e lampade per riprodurre la temperatura ottimale, coltivava la sostanza con cui preparava anche pane e dolci a base di marijuana. I poliziotti hanno sequestrato 1.250 euro nascosti sotto un lavello, 300 grammi di marijuana, 13 grammi di "Bho" (butan honey oil), ovvero olio di Thc purissimo estratto con il gas butano, una tecnica che in più occasioni si è rivelata quasi fatale per le esplosioni prodotte.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa