Rogo in palazzina, 50 evacuati a Milano

Due adulti e due bambini portati in ospedale, non sono gravi

(ANSA) - MILANO, 7 NOV - Una cinquantina di persone sono state evacuate da una palazzina in cui è scoppiato un incendio, a Milano, in via della Torre, nel quartiere Quarto Oggiaro.
    Secondo quanto riferito dai vigili del fuoco, le fiamme sono partite dal locale rifiuti, al piano terra dello stabile, e una densa colonna di fumo ha invaso la tromba delle scale. Ciò ha costretto a far uscire tutti i condomini, tra cui non si segnalano feriti. Quattro di loro, fra cui due bambini, sono però stati soccorsi dal 118 e trasportati in ospedale per una intossicazione da fumo. Il loro quadro clinico non è allarmante.
    Ancora da chiarire le cause che hanno originato il rogo. I vigili del fuoco fanno sapere che gli appartamenti non sono inagibili e potrebbero essere riconsegnati nelle prossime ore. Sul posto, oltre ai Vigili del fuoco che hanno già spento le fiamme, anche la Protezione civile.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano
    Aeroporto Malpensa