Ricerca, per bimbi youtuber è lavoro

Ricerca università Bicocca presso alunni primarie

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - YouTuber, influencer, fashion blogger. Le professioni del web sono sempre più viste dai bambini come veri e propri lavori. E' quanto emerge dalla ricerca "Da grande voglio fare lo Youtuber: i bambini, le professioni e la rappresentazione della mobilità sociale" presentata da Emanuela Rinaldi, Ricercatrice in Sociologia dei processi culturali e comunicativi dell'università di Milano-Bicocca. Coinvolgendo circa 1.600 alunni delle scuole primarie, di età compresa tra gli 8 e i 10 anni, lo studio sarà discusso venerdì all'Università assieme allo youtuber Marcello Ascani e a Paola Bongini, Professore Ordinario di Economia degli Intermediari finanziari.
    La ricerca rivela, accanto ad un'incertezza dei bambini verso il futuro (26,7%) o a risposte mutevoli e legate all'esperienza quotidiana, una crescente e non trascurabile attenzione (3,3%) verso le professioni del web (YouTuber, influencer, fashion blogger), sinonimo di fama ma anche di incertezza economica.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa