Milano: via libera a Pgt

Approvato piano territorio per la città fino al 2030

(ANSA) - MILANO, 14 OTT - Via libera del Consiglio comunale di Milano al nuovo Piano di governo del territorio che disegnerà lo sviluppo urbanistico della città fino al 2030 su tre obiettivi: casa, ambiente e periferie, come ha spiegato l'assessore all'Urbanistica, Pierfrancesco Maran. Tra le principali modifiche apportate al Piano attraverso gli emendamenti del Consiglio Comunale e le osservazioni di cittadini ed enti c'è l'innalzamento al 75% delle aree da destinare a verde nell'area di piazza d'Armi, l'obbligo per le nuove costruzioni, comprese quelle con demolizione e ricostruzione, di essere a zero emissioni di CO2. Il Pgt prevede l'eliminazione della possibilità di realizzare grandi strutture di vendita nelle aree di Ronchetto e Porto di Mare e nel centro e quartieri storici, la ridefinizione dei tempi, da 24 a 12 mesi, perché un edificio dismesso sia da considerarsi pericoloso per la sicurezza e la salubrità pubblica, la previsione di aree adibite a parcheggi pubblici nelle zone adiacenti alle fermate della circle line.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa