Area B: G.La Russa,subito 'scatola nera'

'Per conciliare esigenze di mobilità e qualità dell'aria'

(ANSA) - MILANO, 23 SET - "Si introduca subito la 'scatola nera' che possa consentire un limitato chilometraggio, e non il blocco totale, a chi utilizza poco la propria auto considerata inquinante". Lo chiede il presidente dell'Automobile Club Milano, Geronimo La Russa, riguardo l'entrata in vigore della nuova fase di Area B nel capoluogo lombardo.
    "Assicurare la mobilità a chi percorre limitate distanze nel corso dell'anno evita di penalizzare fasce di popolazione pesantemente colpite da questo provvedimento - sottolinea il presidente -. E' un modo per tutelare chi non ha le risorse per provvedere al cambio dell'auto". Conciliare la mobilità in aree urbane e la qualità dell'aria è il tema di un corso di aggiornamento professionale per i giornalisti il 29 ottobre.
    Coordinati dalla Commissione Mobilità ACM, presieduta dal prof.
    Cesare Stevan, esperti si confronteranno sui risultati delle ricerche condotte da Arpa Lombardia, Agenzia Mobilità Ambiente Territorio, Arianet, Laboratorio Emissioni Area Combustibili.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa