Intero equipaggio battello linea ubriaco

Turista vede bottiglia volare in lago Como durante navigazione

(ANSA) - MILANO, 22 SET - Una bottiglia di spumante che vola dalla cabina di comando direttamente nel lago, un turista preoccupato che avverte subito la compagnia di navigazione: i tre membri dell'equipaggio di un battello in servizio di linea sul lago di Como sono stati denunciati dai carabinieri con l'accusa di aver prestato servizio ubriachi. 
    Ieri pomeriggio, i Carabinieri ha atteso lo sbarco di comandante, macchinista e marinaio in servizio sul Fra Cristoforo, battello della Navigazione con 72 persone a bordo, dopo che un turista inglese aveva avvisato in tempo reale la compagnia che gestisce i collegamenti sul lago di Como che una bottiglia era stata lanciata in acqua dalla cabina di comando.
    Gli accertamenti con l'etilometro hanno permesso di scoprire che tutti e tre avevano un tasso dalle tre alle cinque volte superiore al massimo consentito. Da qui la denuncia e il ritiro del libretto di navigazione.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa