Canada Goose apre 'cold room' a Milano

Per l'arrivo in Italia campagna 'Live in the open'

(ANSA) - MILANO, 13 SET - C'è anche una "cold room" dove testare le giacche del brand in ogni condizione climatica estrema, fino a -25 gradi nello store di Canada Goose, il primo italiano, che apre in via della Spiga 10, a Milano.
    Per l'arrivo in Italia, il marchio fondato a Toronto nel 1957 lancia la campagna 'Live in the Open', con protagonisti la street artist Alice Pasquini, la guida Jiayi Zhao e il giocatore Jordin Tootoo. Alice crea graffiti, che lei chiama 'regali alla comunità', in piccoli angoli dimenticati del paese. Jiayi Zhao, una guida di spedizioni Polari nata a Pechino, è la seconda protagonista del racconto, mentre Jordin Tootoo, ex campione di Hockey su Ghiaccio, primo giocatore Inuk nell'NHL, da quando ha lasciato lo sport professionistico, ha dedicato il suo tempo a parlare alle comunità indigene. La regia è di Janssen Powers, selezionato al Festival di Cannes di quest'anno per due documentari, le foto di Diana Markosian.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa