Pusher 3 kg marijuana in cestino bici

Arrestato a Milano, era già stato preso mentre usava car sharing

(ANSA) - MILANO, 12 SET - Un 36enne è stato arrestato dalla polizia per il possesso di 3 chili di marijuana che trasportava nel cestino della propria bicicletta con cui si aggirava nella zona di Lambrate, a Milano. Lo spacciatore 'ecologico' ha precedenti dello stesso tipo e già nel 2016 era stato arrestato mentre spacciava a bordo di un car sharing. Gli investigatori della Narcotici della Squadra mobile avevano ricevuto la segnalazione di un corriere che effettuava consegne di grosse quantità di droga spostandosi su una bici.
    Alle 18 di ieri gli agenti si sono imbattuti in via Ampère in un ciclista che rispondeva alla descrizione e che stava percorrendo contromano la strada. Nel cestino davanti l'uomo italiano di origine eritrea aveva un sacchetto di plastica del supermercato in cui erano nascosti i 3 chili di marijuana. Nel suo appartamento sono stati poi recuperati altri trenta grammi della stessa sostanza.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa