Truffa ad anziana da 18mila euro

Donna si finge sua figlia e si fa consegnare dei gioielli

(ANSA) - MILANO, 24 AGO - Una donna di 84 anni ha denunciato alla polizia, a Milano, di aver subito una truffa da parte di una persona che si è finta sua figlia e che le ha portato via gioielli per un valore di 18mila euro. E' accaduto in largo Crocetta attorno alle 15 del 23 agosto, quando l'anziana è stata contattata al telefono da una donna che si è spacciata per la figlia. Per giustificare la voce diversa dal solito le ha detto di aver avuto un problema alla gola a causa di un pezzo di vetro ingoiato bevendo una bibita. La truffatrice ha detto di aver bisogno di contanti per sbloccare un'operazione bancaria che non riusciva a portare a termine, così ha convinto la pensionata a raccogliere i preziosi e a consegnarli a un amico che sarebbe passato poco dopo.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa