Cc liberano cane boxer chiuso in auto

Ha rischiato di soffocare per il caldo, denunciato il padrone

(ANSA) - MILANO, 22 LUG - Era in auto da almeno mezz'ora sotto il sole cocente e con i finestrini chiusi. Quando i carabinieri di Legnano sono arrivati in una via di Nerviano (Milano) avvertiti dai passanti, hanno visto il boxer albino agitarsi nell'abitacolo. Hanno cercato di rintracciare il proprietario ma, poiché non ci riuscivano, hanno infranto uno dei finestrini e hanno liberato l'animale. In seguito è stato rintracciato il padrone del boxer, un 29enne residente a Pavia, che era andato a casa di amici, nei pressi. L'animale gli è stato affidato, perché era in buone condizioni, ma il giovane è stato denunciato per maltrattamenti.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa