Lega: Savoini non ha risposto ai pm

Il faccia a faccia si è tenuto in una sede esterna al tribunale

(ANSA) - MILANO, 15 LUG - Ha scelto di avvalersi della facoltà di non rispondere davanti ai pm di Milano Gianluca Savoini, il leghista presidente dell'associazione LombardiaRussia indagato per corruzione internazionale. Il faccia a faccia tra Savoini e i pm Gaetano Ruta e Sergio Spadaro si è tenuto in una sede esterna al Palazzo di Giustizia di Milano. Non era presente il procuratore aggiunto Fabio De Pasquale.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa