Rischio frane,150 evacuati in Valtellina

Altre 250 sono a rischio, previste ancora piogge

(ANSA) - SONDRIO, 22 GIU - È allarme-frane in Valtellina.
    Dopo l'ondata di maltempo della scorsa settimana, in questi giorni la frana di Canargo in Val Lesina, a circa 900 metri di quota, nel comune di Delebio (Sondrio), torna a preoccupare.
    Ieri sera infatti l'appena insediato sindaco di Delebio, Erica Alberti, ha emesso un'ordinanza di evacuazione per circa 150 persone, e altre 250, tra cui un centinaio nel comune di Andalo (Sondrio), hanno le valige pronte e in caso di peggioramento saranno a loro volta evacuate.
    La Protezione civile, con vigili del fuoco, carabinieri, Polizia, Croce Rossa e i Comuni di Delebio e Andalo hanno acceso il faro sulla frana temendo nuovi distacchi nella notte, per via delle forti piogge che sono previste in Bassa Valle.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa