Re del reggaeton Daddy Yankee a Milano

Il 20 giugno al Latin Festival di Assago, è già sold out

(ANSA) - MILANO, 17 GIU - Daddy Yankee arriva, giovedì 20 giugno, per la prima volta sul palco del Milano Latin Festival: il re del reggaeton, l'artista urbano di Porto Rico che ha fatto ballare tanti - è più ascoltato in tutto il mondo su Spotify, affermano gli organizzatori - proporrà tutte le sue hit tra cui 'Dura', 'Con Calma', 'Gasolina', 'Shaky Shaky' e 'Despacito-Remix'.
    La data è già andata esaurita: il festival per l'occasione aprirà i cancelli esclusivamente ai possessori del biglietto, mentre tutti gli altri dovranno attendere il termine per poter entrare alla manifestazione. Daddy Yankee, pseudonimo di Ramón Luis Ayala Rodríguez, è nato nel 1977 a Río Piedras, il più grande distretto di San Juan (Porto Rico). Oggi è uno dei maggiori influencer nel settore musicale con oltre 11 milioni di album e oltre 50 milioni di follower sui social media. E' stato nominato uno dei Most Influential Hispanics a livello mondiale dalla Cnn e dalla rivista Time.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano
        Aeroporto Malpensa