Scout di 8 anni gravemente ustionato

Avrebbe attizzato un falò utilizzando una bottiglietta di alcol

(ANSA) - COMO, 14 GIU - Un bambino di 8 anni di Cremona, in vacanza a Como con il gruppo Asi-Scout, è rimasto gravemente ustionato ieri sera all'esterno della casa scout in cui era alloggiato nel rione di Prestino. Secondo una prima ricostruzione il ragazzino avrebbe tentato di attizzare un falò utilizzando una bottiglietta contenente alcol, ed è stato investito da un violento ritorno di fiamma che l'ha ustionato al volto, al torace e alle mani. I responsabili del gruppo lo hanno accompagnato all'ospedale Sant'Anna di Como. Vista la gravità, i sanitari hanno deciso di trasferirlo in elicottero all'ospedale Buzzi di Milano. Nelle ultime ore le sue condizioni sarebbero lievemente migliorate anche le la prognosi resta riservata.
    L'ospedale ha segnalato l'accaduto alla Procura della Repubblica.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa