Le case e i luoghi dei filosofi europei

Paolo Pagani sui “Luoghi del Pensiero”, da Spinoza a

(ANSA) - MILANO, 13 GIU - Parlare di filosofia partendo dai luoghi che l'hanno generata. E' questa l'idea di fondo che il giornalista e scrittore Paolo Pagani ha seguito per tracciare un viaggio unico nel suo genere: un reportage da Spinoza a Thomas Mann passando per i luoghi in cui hanno vissuto e scritto pensatori come Newton, Leibnitz, Marx, Heidegger, Wittgenstein, Keynes. "I luoghi del pensiero" (ed. Neri Pozza), presentato a Milano alla presenza della nipote di Thomas Mann, Nica Borgese Mann, non è un libro di filosofia ma un accuratissimo servizio giornalistico che parla di filosofi. Con linguaggio vivace, quasi fosse una cronaca sportiva, Pagani accompagna il lettore da Amsterdam (Cartesio, Spinoza) a Vienna (Wittgenstein), da Cambridge (Newton) a Londra (Darwin, Marx), da Hannover (Leibnitz) a Friburgo (Heidegger). "Dal Seicento olandese - ha detto Pagani - ho inseguito e spiato nel loro lavoro quotidiano tanti filosofi e un grande scrittore per capire e raccontare dove sono nate le idee che hanno cambiato il mondo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa