Mahmood, sono pro musica italiana

Il vincitore di Sanremo a colloquio con il sindaco di Milano

(ANSA) - MILANO, 14 MAR - "Sono pro musica italiana". Così Mahmood, il rapper milanese che ha vinto il festival di Sanremo, ha parlato dei suoi gusti musicali nel corso dell'intervista che gli ha fatto il sindaco di Milano, Beppe Sala, in un locale della città. "Ascolto sempre molta musica italiana, oggi ci sono molti giovani cantautori che hanno voglia di fare e hanno talento", ha aggiunto. "Sono cresciuto con una mamma sarda e un papà egiziano - ha ricordato parlando della musica che ha sentito da piccolo - .
    Mia mamma mi faceva ascoltare i cantautori come Battisti, Dalla e De Gregori, mio padre la musica araba che non mi piaceva, ma adesso torna con quelle melodie nel modo in cui scrivo".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Imprese & Mercati

      Dott.ssa Concetta Borgh

      La blefaroplastica riguarda anche la vista non solo l'estetica

      Un intervento per sembrare più giovani ma che talvolta si rivela necessario per chi ha problemi palpebrali: ne parliamo con la dott.ssa Concetta Borgh, chirurgo plastico ed estetico che opera presso il Centro Medico M.R. di Bergamo


      Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa