Paolo Brera morto per infarto

Figlio di Gianni aveva appena presentato suo ultimo libro

(ANSA) - MILANO, 22 FEB - E' morto a quasi 70 anni, per un infarto la sera del 21 febbraio mentre viaggiava sulla metropolitana di Milano, Paolo Brera, figlio del giornalista Gianni Brera. A sua volta giornalista, ma anche economista, scrittore e traduttore di opere dal russo e altre lingue, a quanto si apprende nel pomeriggio del 21 febbraio Paolo Brera (al centro in una foto d'archivio) ha presentato il suo ultimo libro, un giallo dal titolo 'Il futuro degli altri', prima di essere colpito dal malore verso le 20, ed è stato inutile l'intervento dei paramedici di un'ambulanza. Martedì 26 febbraio avrebbe dovuto partecipare a Milano a un convegno dedicato ai cento anni dalla nascita del padre.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

      Video ANSA


      Imprese & Mercati

      Dott.ssa Concetta Borgh

      La blefaroplastica riguarda anche la vista non solo l'estetica

      Un intervento per sembrare più giovani ma che talvolta si rivela necessario per chi ha problemi palpebrali: ne parliamo con la dott.ssa Concetta Borgh, chirurgo plastico ed estetico che opera presso il Centro Medico M.R. di Bergamo


      Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Camera di Commercio di Milano
      Camera di Commercio di Milano
      Aeroporto Malpensa