Bossi stabile, famiglia chiede riserbo

Previsti ulteriori accertamenti neurologici

(ANSA) - VARESE, 15 FEB - Umberto Bossi, ricoverato da ieri all'ospedale di Varese dopo che ha perso i sensi ed è caduto in casa a Gemonio, è "stabile e reattivo". Lo ha detto il direttore sanitario Lorenzo Maggioli spiegando che per volere della famiglia viene mantenuto riserbo sui particolari di quanto accaduto. "Dopo gli accertamenti condotti ieri sera possiamo definirlo stabile e reattivo" ha sottolineato. "Sono in programma ulteriori accertamenti di tipo neurologico per completare la diagnosi".
    "Vi faremo sapere qualcosa - ha concluso - appena avremo ulteriori notizie in merito e con il benestare della famiglia".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Imprese & Mercati

Dott.ssa Concetta Borgh

La blefaroplastica riguarda anche la vista non solo l'estetica

Un intervento per sembrare più giovani ma che talvolta si rivela necessario per chi ha problemi palpebrali: ne parliamo con la dott.ssa Concetta Borgh, chirurgo plastico ed estetico che opera presso il Centro Medico M.R. di Bergamo


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere
Camera di Commercio di Milano
Camera di Commercio di Milano
Aeroporto Malpensa